Brunello di Montalcino DOCG 2004 (Magnum 1,5L Cassetta in Legno) – Castello Banfi

, , , , ,

Un grande classico. Brunello ricco ed elegante, tanto nella struttura quanto nell’espressione olfattiva. Il profumo è dolce e fruttato, spiccano i sentori di frutta rossa fresca, che si combinano alla perfezione con le note più complesse di liquirizia e tabacco da pipa. La struttura è potente e il palato è piacevolmente avvolto da una grana tannica consistente ben bilanciata da una piacevole acidità. Grande potenziale di invecchiamento e persistenza.

 

220,00 199,99

1 disponibili

Banfi è stato senza dubbio uno dei principali artefici del rinascimento del Brunello di Montalcino (e di conseguenza di tutto il vino italiano) a partire dalla fine degli anni 70 in poi. La lungimiranza dei due fratelli italoamericani John e Harry Mariani, assieme alla straordinaria visione del grande enologo Ezio Rivella hanno creato un marchio che è divenuto sinonimo di Brunello nel mondo.

I vigneti sono in posizione microlimatica avvantagiata e le uve sono trattate e lavorate con un’accuratezza maniacale, il che risulta in vini di rara pulizia e precisione, premiatissimi in tutto il mondo.

Il vino

Provenienza: Italia, Toscana, Montalcino

Denominazione: Brunello di Montalcino DOCG

Vitigno: Sangiovese Grosso 100%

Annata: 2004

Alcol: 13,5%

Formato: 1,5 l in cassetta di legno

Affinamento: 2 anni in botti e barriques di rovere francese

Abbinamenti: Vino per occasioni importanti e pasti elaborati. Accompagna superbamente carni rosse, selvaggina, formaggi maturi

Premi/Punteggi: 93/100 Wine Spectator, 93/100 Stephen Tanzer, 92/100 Wine & Spirits Magazine, 93/100 James Suckling, 5/5 Duemilavini

Peso 1 kg
Annata

2004

Colore

Rosso

Regione

Italia | Toscana

Allergeni

Solfiti