Sancerre Mont Damnes 2012 – Gerard Boulay

, , , , , ,

 

 

36,90

Esaurito

La storia di questo Domaine familiare di 9 ettari situati a Chavignol risale al 1380. A quel tempo, il Clos de Beaujeu a Chavignol era già noto per la qualità del suo vino bianco, il che è notevole poiché Sancerre era conosciuta come zona vinicola rossa fino a quando la fillossera non la invase. Nel XIV secolo, il Clos de Beaujeu riforniva di vino bianco la Cattedrale di Bourges.

Dei 9 ettari di proprietà di Gerard Boulay, 8 sono sulle pendici del Chavignol su suoli di “terre blanche” (simili ai terreni di Chablis), che lavora manualmente e ha coltivato biologicamente dal 1990. Le viti più giovani sono state piantate dal signor Boulay nel 1972 e l’età media dei vigneti è di circa 45 anni.  I vini “cru” sono invecchiati in botte. Gerard non usa lieviti aggiunti e poca o nessuna SO2 durante la vinificazione. Descrive il suo ruolo come di “sorveglianza” per assicurarsi che nulla vada storto. In generale lavora ad istinto, perché vuole “far vivere il vino” e cerca di non interferire con il processo naturale.

Il vino

Sancerre è tra i migliori luoghi d’elezione del Sauvignon Blanc nel mondo. E Mont Damnés è uno dei più importanti cru della denominazione. Boulay ha iniziato a coltivare il cru Mont Damnés, in forte pendenza, nel 1982. Il vigneto ha un’età media di 45 anni. I terreni riflettenti del Mont Damnés e l’esposizione a sud ne fanno uno dei luoghi più caldi di Chavignol.

Il Sancerre Monts Damnés di Gerard Boulay è senza dubbio una delle migliori espressioni del Sauvignon in tutta la sua tipicità: passion fruit, lime, note balsamiche, anice. Al palato è minerale, sapido, fresco. Una grande bevuta!

Provenienza: Francia, Valle della Loira

Denominazione: Sancerre AOP

Vitigno: Sauvignon Blanc 100%

Annata: 2012

Alcol: 13%

Formato: 0,75 l

Affinamento: in botte sui lieviti

Abbinamenti: Piatti a base di pesce, crostacei, frutti di mare, molluschi, carni bianche e formaggi freschi

 Premi/Punteggi: 93/100 Robert Parker Wine Advocate, 91/100 Vinous Antonio Galloni

 

Peso 1 kg
Annata

2012

Colore

Bianco

Regione

Francia | Valle della Loira

Filosofia Produttiva

Artigianale, Biologico, Lieviti indigeni, Naturale

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.