Chassagne-Montrachet 2018 – Jean Marc Boillot

, , , ,

Jean Marc Boillot ci consegna una grande interpretazione dello chardonnay nel fantastico terroir di Chassagne-Montrachet. Da giovane offre un naso intenso di fiori, croissant e brioche caldi e limone candito, con l’invecchiamento regala sfumature di nocciola tostata e spezie. Il sapore è schietto, unisce freschezza e carattere, sapidità e finezza. La persistenza al palato è molto lunga e lascia note floreali e di panpepato.

89,90

2 disponibili

La passione incrollabile e pugnace di Jean-Marc Boillot, la sua comprovata esperienza in un’antologia di quasi 50 annate. L’eredità passata a Lydie, sua figlia e François suo genero, che continuano a produre brillanti vini nella Tenuta. L’impronta dei terroir di Puligny-Montrachet, Chassagne-Montrachet, Meursault, Beaune, Volnay e Pommard.

La sinergia delle competenze viticole, enologiche e logistiche delle nove persone che lavorano nella Tenuta a sostegno dei valori fondamentali della tenuta.

Il Vino

Provenienza: Francia, Borgogna, Côte de Beaune

Denominazione: Chassagne-Montrachet AOC

Vitigno: Chardonnay 100%

Annata: 2018

Alcol: 13%

Formato: 0,75l

Affinamento: 11 mesi in botti di rovere (25-30% nuove)

Abbinamenti: pesce in salsa, crostacei, lumache, formgaggi caprini e gruyère

 

 

Peso 1 kg
Annata

2018

Colore

Bianco

Regione

Francia | Borgogna

Filosofia Produttiva

Biologico non certificato

Allergeni

Solfiti