Barolo DOCG Monprivato 2018 – Mascarello Giuseppe e Figlio

, , , , , ,

Monprivato è un grandissimo Barolo, che nonostante grande complessità e struttura, è snello e fresco, giocato sulla finezza del frutto, con tannini finissimi. Classico, balsamico e ferroso è un pot-pourri di erbe e bacche, foglie secche, aghi di pino, poi ciliegia e ribes. Al gusto è fresco e armonioso, maturo nei tannini, setoso, già godibile adesso, ma capace di invecchiare per decenni.

270,90

3 disponibili

Una pietra miliare della storia del Barolo. I componenti della famiglia Giuseppe Mascarello si occupano di viticoltura da oltre un secolo e mezzo,  nelle zone più pregiate della regione. I vini sono di grande finezza e dall’immenso carattere, unici e riconoscibili. Classici, capaci di una lenta ma sicura maturazione in bottiglia. Un punto fermo per tutti i puristi del Barolo sparsi in ogni parte del mondo.

Il Vino

Provenienza: Italia, Piemonte, Langhe

Denominazione: Barolo DOCG

Vitigno: Nebbiolo

Annata: 2018

Alcol: 14,5%

Formato: 0,75 l

Affinamento: 30 mesi in botti di rovere + 18 mesi in bottiglia.

Abbinamenti: arrosti, formaggi stagionati e selvaggina, risotti di terra, funghi, tartufo

Premi/Punteggi: 3/3 Gambero Rosso, 4/4 Vitae AIS, 96/100 Robert Parker, 94/100 Wine Spectator, 97/100 Falstaff [2017]

 

Peso 1 kg
Annata

2018

Colore

Rosso

Regione

Italia | Piemonte

Allergeni

Solfiti