Blanc de Morgex et de La Salle Metodo Classico “XXXVI” 2016- Ermes Pavese

, ,

Un cristallino spumante metodo classico che non teme lo Champagne! Dalle vigne più alte d’Europa questo Prié Blanc -unico vitigno autoctono a bacca bianca della Valle d’Aosta, incanta con il suo profumo di crosta di pane, floreale (primula) e fruttato (mela). Fragrante, minerale, fresco e sapido. Bollicine fini e persistenti.

48,90

Esaurito

Ermes Pavese è sicuramente il produttore più rappresentativo di Morgex. Vigne ultrasessantenni sparse tra i 900 e i 1200 m sul livello del mare, le più alte d’Europa, coltivate a piede franco con il sistema a pergola bassa, per proteggere le uve dalle rigide temperature alpine. Un’azienda familiare, una piccolissima cantina, una produzione artigianale. Grandi vini di montagna.

Il Vino

Il vigneto più alto d’Europa. Il Prié Blanc è l’unico vitigno autoctono a bacca bianca della Valle d’Aosta. Ha la particolarità di essere coltivato a piede franco. La sua origine è antichissima: è  dal 1200 che viene coltivato con il sistema a pergola bassa, per proteggere le uve dalle rigide temperature alpine. L’altitudine di 1200 mt alla quale viene coltivato lo rende immune dall’attacco di diversi parassiti.

Provenienza: Italia, Valle d’Aosta

Denominazione: Valle d’Aosta DOP Spumante Metodo Classico

Vitigno: Prié Blanc 100%

Annata: 2016

Alcol: 13%

Formato: 0,75 L

Affinamento: 36 mesi sui lieviti

Abbinamenti: una bolla a tutto pasto, particolarmente indicata su salumi, tartare di tonno, carpaccio di salmone agli agrumi

 

 

Peso 1 kg
Annata

2016

Colore

Bianco, Spumante

Regione

Italia | Valle d'Aosta

Allergeni

Solfiti